Walter Venturi

Walter Venturi (1969, Roma) si affaccia al mondo del fumetto nel 1994 autoproducendo 12 albi del suo personaggio “Capitan Italia” per dedicarsi successivamente alla miniserie di genere horror “Lost Kidz”, scritta da Roberto Recchioni e pubblicata dal gruppo Factory.

In seguito, Venturi collabora con Eura Editoriale realizzando numerose storie libere e miniserie apparse su “Skorpio” e “Lanciostory”, oltre a entrare a far parte dello staff di “John Doe” e “Detective Dante”, entrambe serie ideate dal duo Lorenzo Bartoli e Roberto Recchioni.

Collabora con Disney disegnando le matite per “Kylion”, per le Edizioni BD pubblica “Cuore di terra” e una storia breve di “Brad Barron” apparsa sul libro 2Anatomia di un eroe,” per l’Editoriale Cosmo disegna “Battaglia” e “Capitan Italia – La raccolta”, per la Glenat/Le Monde l’adattamento a fumetti di “Zanna Bianca”.

Attualmente è nello staff della Sergio Bonelli Editore, dove ha prodotto diverse storie di “Brad Barron”, “Demian”, “Zagor”, “Tex”, “Dragonero”, “Cico” e “Chanbara”, la miniserie ideata da Roberto Recchioni e Andrea Accardi. Come autore completo crea il romanzo a fumetti “Il grande Belzoni”. Attualmente è al lavoro su una storia di “Zagor”.

Walter Venturi è ospite di Collezionando 2020 in collaborazione con l’Associazione Culturale Amici Zagoriani.